Biglietti Al Bano

Biglietti Al Bano

Live 2020
Concerti

Al Bano in concerto dopo le apparizioni con Romina Power, con la quale si è cimentato in brani come:
Nel blu, dipinto di blu
Quando un amore se ne va
Il mio concerto per te
Abbandonati
Bambini
Nel sole
I cigni di Balaka
Atto d’amore
Meditando
Quel poco che ho
Tu, soltanto tu (mi hai fatto innamorare)
Bianco Natale
La nostra serenata
Azzurro
Va, pensiero
Ci sarà
Nostalgia canaglia
Libertà
Sempre sempre
Angeli
Ave Maria
Alleluia
Funiculì, funiculà
‘O sole mio
Message
Poeme
Chapanuga
We’ll Live It All Again
Il ballo del qua qua

Proveniente da una famiglia di contadini, si diletta sin da piccolo a suonare la chitarra e a cantare stornelli e canzoncine della sua terra d'origine. Scrive a dodici anni le parole di una canzoncina da lui improvvisata con la chitarra, Addio Sicilia, e a diciassette anni abbandona l'istituto magistrale emigrando a Milano. Lavorando nel ristorante Il dollaro di Milano frequentato da personaggi dello spettacolo, ha l'opportunità di farsi conoscere dal produttore maestro Pino Massara, che lo invita a sottoporsi a un provino alla Celentano-Massara casa di produzione affiliata aperta alla ricerca di nuovi talenti.

Al Bano incide il suo primo disco, La strada, cover di un brano di Gene Pitney nel 1965 per la Fantasy, e comincia a esibirsi come spalla negli spettacoli di Adriano Celentano, senza però abbandonare il lavoro. Nell'autunno 1965 partecipa alla manifestazione Ribalta per Sanremo e Pino Massara lo propone a La voce del padrone, che lo fa debuttare al Festival delle rose nel 1966 in coppia con Pino Donaggio, con un brano scritto da Pino Donaggio. Debutta anche in televisione, a Settevoci, gioco musicale condotto da Pippo Baudo, dove riesce a vincere per quattro settimane consecutive la prova dell'applausometro.
Romina Power e Al Bano in Nel sole (1967)

Nel 1967 ottiene il suo primo grande successo con la canzone Nel sole. La sua voce, dotata di una bella estensione, lo mette in luce e lo fa apprezzare dal pubblico e dalla stampa che parla di un "secondo Claudio Villa". Nel sole diventa anche un film, che avrà per protagonista lui e una giovane figlia d'arte, Romina Power: tra i due si crea un legame sentimentale che sfocerà più tardi, nonostante l'opposizione delle rispettive famiglie, nel matrimonio.

Nel 1968 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con La siepe, ottiene il premio speciale della critica e arriva al nono posto; nel 1969 vince il Disco per l'estate con Pensando a te che arriva prima in classifica, da tale disco sarà poi tratto pure il film Pensando a te dello stesso '69. Ancora nell'estate del 1969 Al Bano riscuoterà grande successo come autore con l'hit Acqua di mare, interpretato da Romina Power e nel quale egli stesso compare come vocalist a sostegno.



  • Al Bano

  • biglietti Al Bano

  • tickets Al Bano

  • punti vendita biglietti Al Bano


Continua a leggere...


Concerti Internazionali

Sab, 21 Novembre 2020 Al Bano & Romina Power
LODZ, Atlas Arena
»
Sab, 28 Novembre 2020 Al Bano & Romina Power
KATOWICE, Hala Spodek
»

I cookies vengono usati anche per scopi statistici e migliorare la tua esperienza.

Per saperne di più OK